In gita con gli amici della Casa di Riposo

GALLIATE Un’allegra scampagnata con i volontari della Croce Rossa di Galliate, tra musica, balli e una gustosa merenda di gruppo.

E’ stato un sabato decisamente particolare per alcuni ospiti della casa di riposo “San Michele Arcangelo di Cameri” – lo scorso 23 giugno – una vera e propria festa di inizio estate, per respirare un’aria nuova nel verde della campagna galliatese e condividere con nuovi amici qualche ora di svago. Una decina di volontari CRI hanno trascorso così il primo fresco sabato d’estate, presso il Santuario del Varallino a Galliate, in divisa e col sorriso che accompagna le piacevoli sorprese, insieme ad una ventina di ospiti della struttura sanitaria camerese: relax all’aria aperta, musica e canti, qualche ballo e persino uno spuntino gli ingredienti dell’eccezionale escursione.

“Diverse volte quest’anno abbiamo fatto visita alla casa di riposo di Cameri, ma questa è la prima uscita esterna che organizziamo – spiega Maria Antonietta Giannoccaro, referente dell’Area socio-assistenziale della CRI Galliate – è stata una giornata molto positiva, anche per il clima non troppo caldo, e anche noi volontari ci siamo divertiti. Stiamo cercando di rafforzare la nostra presenza tra le persone deboli e disagiate e contiamo di continuare così anche in futuro, coinvolgendo un numero sempre maggiore di volontari. Perché, come tante volte ripetiamo, Croce Rossa non è solo emergenza”.

Cresce, dunque, l’impegno dei volontari CRI sul fronte delle attività assistenziali, in questo particolare momento storico dove il disagio economico e sociale aumenta insieme al rischio di solitudine e di emarginazione.